cerchi nell'acqua

Home » eco&eco » Due proposte da eco&eco

Due proposte da eco&eco

Proposta 1 (ambito: Azione 3 Attività didattica)

Sperimentare all’interno del progetto un’iniziativa didattica pilota che vada nella direzione indicata (ma non ancora realizzata) dal progetto Educare all’impresa sostenibile. Una simile iniziativa prevede la realizzazione di un vero e proprio scambio tra una o più classi, preferibilmente di scuole superiori, ed imprese con vocazione alla sostenibilità, con la mediazione di un soggetto abituato a interloquire con entrambi i mondi.

L’azione potrebbe riguardare l’approfondimento di un tema legato al risparmio idrico, al recupero dell’acqua o alla fitodepurazione, secondo un modello flessibile che può prevedere: racconto in aula della esperienza aziendale; visita della scuola all’azienda, progettazione condivisa di un intervento da realizzare a vantaggio della scuola, realizzazione dell’intervento in ambito scolastico, eventuale organizzazione di tirocini in azienda (legati a Terza Area o Alternanza Scuola Lavoro).

L’iniziativa entrerebbe poi a fare parte delle buone pratiche di sostenibilità ambientale raccolte nella Vetrina della Sostenibilità della regione Emilia-Romagna

Target: Scuole superiori (Istituti professionali, Istituti tecnici, Licei)

Strumenti impiegati e modalità di attuazione: Attività laboratoriale con le scuole

Attività di eco&eco: Progettazione dell’intervento, mediazione, accompagnamento come esperti (lasciando il ruolo di accompagnamento didattico a un CEA)

Collegamento con altre proposte del tavolo: La proposta va nella direzione indicata da Vanna Nucciotti per il coinvolgimento di imprese artigiane nella realizzazione di un progetto per il recupero dell’acqua piovana

Proposta 2 (ambito: Azione 3 Attività didattica o Azione 2 Formazione e informazione)

Il referendum di maggio 2011 sulla gestione dei servizi idrici e le recenti polemiche sulla effettiva applicazione in Italia dei risultati emersi, risultati che rischiano di entrare in conflitto con la normativa comunitaria in merito, hanno evidenziato la rilevanza del tema della gestione della risorsa idrica: cosa significa “privatizzare il servizio”? è vero che una gestione pubblica è meno efficiente? È vero che con la privatizzazione si perderebbe il controllo pubblico della risorsa? Quali sono i criteri economici che guidano una corretta gestione? Ed i criteri sociali?

Una attività formativa o laboratoriale su questi temi, che comprendono anche la gestione dei beni comuni (un argomento che è valso il nobel per l’economia 2009 ad Elinor Ostrom primo e a tutt’oggi unico caso di nobel per l’economia a una donna), va nella direzione di dare alle giovani generazioni gli strumenti per capire il mondo che li circonda e divenire cittadini attivi ed informati.

Target: Corpo insegnanti, Studenti delle Scuole superiori, Cittadinanza

Strumenti impiegati e modalità di attuazione: L’attività può essere pensata come attività formativa per il corpo insegnanti o come attività laboratoriale con i ragazzi, con l’appendice di un incontro di discussione rivolto alla cittadinanza

Attività di eco&eco: Progettazione dell’intervento, accompagnamento come esperti, reperimento altri esperti e docenti in caso di incontri pubblici o di corso di formazione (esempio: Antonio Massarutto, autore del Farsi un’idea sull’acqua, nostro caro amico e trasferitosi di recente a Bologna)

Collegamento con altre proposte del tavolo: La proposta va nella direzione indicata tanto dalla referente del Consorzio di Bonifica Renana per una attività sulla governance dei beni comuni e con eventuali iniziative sul tema di taglio storico, quanto dell’esponente di Monteveglio città in transizione, che ha proposto iniziative per il rafforzamento della conoscenza e di sensibilizzazione al cambiamento degli stili di vita dei giovani.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: